Il Finocchio: Ecco tutte le sue Grandi Proprietà per la Nostra Salute

Il Finocchio: Ecco tutte le sue Grandi Proprietà per la Nostra Salute




La primavera è ricca di colori, profumi e fiori. La natura esplode in tutte le sue meraviglie, la varietà alimentare inizia a colorarsi e a tavola i piatti diventano freschi e più leggeri. Se si volesse attribuire un colore al finocchio, probabilmente in molti penserebbero immediatamente al bianco…in realtà nonostante il colore neutro, questa pianta possiede molte caratteristiche nutrizionali interessanti.

La pianta del finocchio (Foeniculum vulgare) appartiene alla famiglia delle Ombrellifere e si distingue in due varietà: il finocchio selvatico e coltivato. La pianta di finocchio selvatico, cresce spontaneamente, può raggiungere un’altezza superiore ad un metro e viene utilizzata come erba aromatica mentre, la pianta coltivata dispone di una parte edibile, il “grumolo“, costituita dalla parte basale delle foglie e con un sapore più dolce e meno pungente rispetto alla variante selvatica. Il finocchio si ritiene originario dell’Asia Minore ma era ampiamente diffuso anche in tutta l’area mediterranea, conosciuto dagli egizi, dai greci e dagli arabi. Oggi viene coltivato soprattutto in India, Egitto, Pakistan, Cina, Argentina ed Indonesia.




Il suo aroma particolare si deve alla presenza di “anetolo“, un composto aromatico ampiamente diffuso in natura (lo ritroviamo anche nell’anice e nell’aneto), che viene spesso adoperato per la produzione di liquori come la sambuca, il pastis, l’anisette francese e l’anis spagnolo. I frutti del finocchio si usano in pasticceria e come aromatizzanti di salumi ed antipasti, i fusti e le guaine del fogliame si consumano crudi e cotti, in insalate o per dare aroma ad altre preparazioni.

La coltura dura due anni e si impianta in febbraio-marzo. Tra le diverse varietà di finocchio ritroviamo: il finocchio romano (quello che viene coltivato più diffusamente), ilfinocchio selvatico (capillaceum), le forme annue coltivate per gli acheni aromatici e ilfinocchio piperitum a distribuzione mediterranea perenne con frutti e sapore acre sgradevole. 

Finocchio: proprietà nutrizionali

Riguardo le proprietà nutrizionali, bisogna dire che i finocchi, sono molto ricchi di vitamine (vit C in particolar modo), sali minerali (soprattutto potassio) e di princìpi attivi che li rendono particolarmente utili per contrastare e prevenire patologie come gotta, astenia, inappetenza, reumatismi, flatulenza, vomito, vista debole.

Tra i principi attivi ritroviamo i flavonoidi o fitoestrogeni (sostanze estrogeniche naturali) e quindi hanno un effetto equilibrante sui livelli ormonali femminili, favorendo la regolarizzazione del ciclo mestruale, la secrezione lattea e prevenndo il tumore al seno. Gli effetti benefici si espletano anche sul fegato e sui sistemi di disintossicazione, regolarizzando e migliorandone la funzione. Agisce inoltre sul sistema nervoso prevenendo e/o alleviando gli spasmi muscolari.

I frutti, contengono oli volatili in quantità variabili fino al 4%. Ad essi è da attribuire la ben nota azione stimolante sulla motilità dello stomaco e dell’intestino, che rende i semi del finocchio particolarmente utili in presenza di meteorismo e flatulenza. Agli stessi oli essenziali è da attribuirsi anche l’aumento, della secrezione salivare. I benefici sul tratto gastrointestinale sono dovuti anche alla buona presenza di fibra, sia solubile sia insolubile.

In erboristeria il finocchio è indicato proprio contro i problemi gastrointestinali come dispepsie, pesantezza di stomaco, flatulenza, meteorismo, colite, atonia digestiva, ma anche per tosse ed infiammazione delle vie aree. Ha anche attività estrogenica, antifermentativa, espettorante, ed è utile contro problemi mestruali. Le tisane a base di finocchio sono particolarmente indicate in caso di gonfiore e per ridurre la ritenzione idrica nei tessuti.

[wpmoneyclick id=385 /]

Previous Tutti i Benefici dell’Ortica per la Salute del Corpo che in pochi conoscono
Next Il meraviglioso mondo di spezie ed erbe aromatiche: Scopriamo Insieme perchè fanno Bene!

Autore

Redazione Online
Redazione Online 68 posts

Appassionati di Sport e Tecnologia, ci occupiamo con passione di inserire contenuti sempre nuovi sul Blog DimagrireVelocementeSenzaDieta.com per promuovere uno stile di vita salutare e naturale. Dicevano gli Antichi Romani: Mens Sana in Corpore Sano!

Possono piacerti:

Salute & Benessere

Carbone Vegetale: luci ed ombre di questo potente integratore

Il carbone vegetale è un prodotto di cui si sente parlare spesso nell’ultimo periodo. Nei supermercati, nelle panetterie e nelle pizzerie è sempre più di moda l’impasto “nero”, che viene

Salute & Benessere

Fave: calorie e proprietà nutrizionali

La primavera è la stagione delle fave fresche. Quanti di voi in questo ponte del primo maggio staranno pensando di inserirle nel loro menù di festa? Le fave, il cui

Salute & Benessere

Fragole: proprietà e caratteristiche di questo Buonissimo Frutto!

Le fragole sono un frutto della stagione primaverile, tra i più amati. Posseggono molteplici proprietà e principi attivi, ma sono anche molto allergizzanti. Occorre quindi avere un quadro generale delle